Pasta con le sarde II°

Ricette Siciliane - Primi Piatti

Per 6 persone

Ingredienti:
gr. 500 maccheroni
gr. 500 sarde freschissime piccole
gr. 200 finocchio selvatico
3 acciughe salate
gr. 50 uva sultanina
gr. 50 pinoli
cipolla, zafferano
olio d'oliva
sale e pepe.

Procedimento:
pulite le acciughe e le sarde. Sbucciate i finocchi (userete eventualmente in sostituzione del selvatico, le foglie e i rametti di quello coltivato), lavateli e lessateli in acqua bollente salata. Dopo ciò tritateli e tenete da parte l'acqua di cottura. In pentola, fate cuocere una cipolla tritata fine e mezzo bicchiere d'olio ed aggiungete le acciughe e mescolate per farle sciogliere e poi unite pure i pinoli, l'uva sultanina tenuta in acqua tiepida e poi strizzata. Inoltre bagnate con un bicchiere d'acqua dei finocchi in cui voi dovete sciogliere una busta di zafferano. Lasciate cucinare la salsa a fuoco lento per cinque minuti ed aggiungete il finocchio e le sarde. Infine, aggiungete sale, pepe coprite la pentola e finite la cottura. Bollite l'acqua dei finocchi insieme ad altra acqua fredda e poi versate i maccheroni. Servite poi la pasta su un piatto di portata dove già c'erano la salsa e le sarde. Potete far tostare delle fette di pane insieme ad un pò d'olio d'oliva in una padella a fuoco lento per poi metterle sulla pasta condita come si fa per il formaggio.

Condividilo adesso con i tuoi amici...

... altre ricette siciliane e non solo